Vestiti fai da te: da dove cominciare?

Se sei un appassionato di cucito e desideri realizzare capi semplici ma di tendenza sei approdato sul sito giusto: ti spiegheremo come fare partendo dall’abc.

La moda e più in particolare i vestiti sono una passione molto comune tra le persone.

Molto spesso adoriamo dei capi di abbigliamento di grandi marchi ai quali però faremmo volentieri una piccola modifica perché non ci calzano perfettamente… ma come fare senza l’aiuto di un esperto?

Ecco che l’hobby del cucito di viene in aiuto.

Vestiti dai da te: dall’orlo dei pantaloni agli abiti completi

Chi non ha mai osservato la nonna mentre si dava da fare con ago e filo per cucire una gonna o rifare l’orlo dei pantaloni? Ecco, la nuova tendenza, è crearsi i vestiti autonomamente con stoffa, macchina da cucire, tanto impegno e moltissima creatività.

E a proposito di creatività, fare dei vestiti fai da te potrebbe essere anche una buona soluzione per essere originali in occasioni come Halloween o Carnevale.

Saper cucire abiti, insomma, potrebbe voler dire fare un figurone e risparmiare un bel po’.

Vestiti carnevale fai da te

Questa operazione, come accennato, ha moltissimi vantaggi: il risparmio in primis ma anche la consapevolezza di poter ottenere un capo di tutt’altra qualità.

Svolgere attività manuali di questo tipo aiuta anche a scoprire nuovi risvolti di se stessi.

Cucire, insomma, rende indipendenti ma anche unici: un abito di carnevale fai da te sarà, del resto, un pezzo unico e ineguagliabile.

Rispondere “L’ho fatto da me” alla domanda “Ma dove hai comprato questo meraviglioso abito?” è qualcosa che non ha prezzo.

Come cucire un vestito

Ultimamente alcuni “stilisti in proprio” hanno avuto moltissimo successo sui social grazie alle loro creazioni diventando dei veri e propri influencer e trendsetter, ispirando migliaia di utenti a fare lo stesso: rimboccarsi le maniche e far volare la fantasia.

Per i principianti esistono molte riviste e tutorial riguardo l’argomento taglia e cuci che possono essere estremamente utili soprattutto nella fase iniziale.

Il primo passo da compiere per intraprendere questa strada è sicuramente la scelta della macchina da cucire: essa infatti è fondamentale.

Se non hai un negozio di fiducia potresti acquistarne una su sewshop.eu, il sito offre una vasta gamma di attrezzature ma è anche un ottimo dispensatore di consigli per chi è alle prime armi.

Come fare un vestito: con la Singer HD 4432 è più facile

Vista dall’esterno sembra un’impresa impossibile ma, in realtà, fare un vestito è più semplice di quanto sembra.

Il primo passo è quello di acquistare la stoffa, per le prime volte ti conviene utilizzare materiali economici così da fare qualche prova senza la remora di sprecare inutilmente denaro.

Poi si prosegue con il disegno, con il taglio della sagoma e, infine, si passa alle operazioni di cucito. È fondamentale, a questo punto, munirsi del macchinario giusto.

Il nostro consiglio è una macchina da Singer HD 4432

Si tratta infatti di un macchinario che ha un ottimo rapporto qualità prezzo: costruita con un motore potenziato, luce led ed infila ago, essa vanta un occhiellatore a un tempo, una piastra di rinforzo dell’area di cucitura in acciaio e molti altri vantaggi quali un tipo di regolazione a pressione del piedino, tensione del filo regolabile, lunghezza e ampiezza punto regolabili, abbassa griffe per cucire a mano libera e telaio in metallo.

La macchina, inoltre, è portatile con braccio libero per cuciture tubolari e consente di realizzare punti professionali.

Creare vestiti: prima di cominciare studia le caratteristiche tecniche della macchina

Come dicevamo per riuscire nell’intento di creare vestiti, è fondamentale conoscere alla perfezione le caratteristiche tecniche del proprio strumento di lavoro.

Quanto all’HD 4432 possiamo dire che le sue caratteristiche tecniche sono 32 punti di cui 6 utili, 11 elasticizzati e 14 decorativi, occhiellatore a 1 tempo, crochet rotativo anti-inceppamento.

Altre caratteristiche sono:

  • leva abbassa griffa per cucire a mano libera
  • inserimento bobina facilitato
  • infilatura automatica dell’ago
  • punti flexi elasticizzati
  • finitura metallizzata della scocca

Si tratta, nel complesso, di una macchina molto solida con un motore potenziato per cucire ad alta velocità, fino a 1100 punti/minuto anche sui tessuti più difficili come jeans e velluto.

Accessori fai da te: con gli strumenti giusti realizzarli sarà un gioco da ragazzi

Ecco una serie di strumenti indispensabili per la realizzazione di abiti e accessori fai da te che avrai a disposizione con una Singer HD 4432

  • Piedino multifunzione
  • Piedino per cerniere
  • Piedino per occhielli
  • Piedino per bottoni
  • Guida per bordi/quilt
  • Confezione di aghi
  • Bobine
  • Ferma rocchetti
  • Porta rocchetto ausiliario
  • Feltrino
  • Chiavetta giravite
  • Taglia asole/ Spazzolino

Ora che hai tutto l’occorrente per dei meravigliosi vestiti fai da te non ti resta che impratichirti e cercare qualche cartamodello per dare sfogo alla tua creatività.

Un consiglio

Iscriviti alla nostra newsletter e sul canale youtube per ricevere tutorial su come tagliare un vestito, come fare un vestito fai da te o un abito fai da te, realizzare cartamodelli, trucchi e consigli.

 

You may also like

Pin It on Pinterest

Share This
Consigli per comprare Vestiti fai da te