Questa pannello con scritto “casa dolce casa” apporterà una nota di colore dovunque lo appenderete nella vs cucina. Scegliete i colori che più vi piacciono in modo da abbinarli alla vostra casa e magari realizzate anche un grembiule che dia il benvenuto agli ospiti ogni volta che lo indosserete.

Pannello e grembiule 'Home Sweet Home'

Pannello e grembiule ‘Home Sweet Home’

Composizione di un quilt

Il quilt è formato da una parte superiore, patchwork o top, una parte interna, il batting, formato dall’imbottitura e una parte posteriore, il backing. Una volta fatto il quilt, si eseguono sul patchwork le impunture o quilting, che hanno lo scopo di tenere insieme i tre strati (stoffa e imbottitura) e rinforzare le cuciture,oltre di abbellirlo con vari disegni. Ogni sezione finita del patchwork si chiama blocco. É importante la stiratura effettuata ogni volta che si cuce un pezzo unito a un altro.
Attenzione! Il margine per la cucitura deve essere sempre di 6 millimetri e gli orli devono essere stirati insieme nella direzione della stoffa di colore più scuro, se non specificato in maniera diversa.

L’accuratezza del taglio, delle cuciture e della stiratura sono fondamentali per la riuscita di un buon quilt.

Cucitura con la macchina per cucire

Ogni parte del patchwork deve essere cucito ad un altro sovrapponendo la stoffa in modo diritto e lasciando un orlo, con una distanza dall’ago della macchina al margine della stoffa di 6 millimetri. Dunque posizionate l’ago in modo tale da avere questa misura; vi potrà aiutare una sottile striscia di nastro adesivo applicata sulla placca della macchina da cucire e avere così una guida costante o meglio ancora una macchina che abbia il piedino cosiddetto patchwork. Fermate l’inizio della cucitura con un punto avanti e uno indietro e regolate il selettore della lunghezza dei punti su 2,5 come se stesse effettuando una normale cucitura di orlo. Quando cucirete blocchi di patchwork uno unito all’altro, sarà utile fermarli servendovi di spilli da quilt.

La tecnica del quilting (impunture)

Il quilting deve essere eseguito quando il quilt è completato, ma prima di aggiungere l’ultimo bordino rinforzato o binding. Può essere fatto lungo o affianco le cuciture del patchwork, seguendo il disegno di ciascun blocco. Ottiene l’effetto di mettere in rilievo i dettagli del patchwork ed è meglio farlo a mano. Le più esperte di macchine per cucire possono ottenere lo stesso effetto utilizzando la lunghezza dei punti leggermente superiore a quella per un orlo. Se si vuole decorare il patchwork, soprattutto i bordi, con abbellimenti particolari, innanzitutto bisogna trasportare il disegno dello stencil (la mascherina) per quilt sul top con una matita cancellabile e eseguire le impunture sul segno della matita.

Le impunture

Impuntura a macchina tipo hand-made

Impuntura a macchina tipo hand-made

E’ molto importante fare punti il più piccoli possibile e tutti della stessa lunghezza. Questa capacità si acquisisce con tanta pratica e con l’uso di particolari aghi (quilting needles) di misura mano mano più piccola. Per iniziare si può utilizzare un ago #10 o 12. Solitamente si utilizza un telaio senza tendere troppo l’area sopra la quale si deve lavorare. Il fine del telaio è quello di mantenere uniformi i tre strati del quilt. Consiglio: Se per voi è difficile usare il telaio potete farne a meno per i quilt più piccoli. State attenti però, facendo scorrere la mano sotto il quilt, che la stoffa del backing sia sempre ben tesa e senza grinze. Se invece volete velocizzare i tempi la cosa migliore è una buona macchina per cucire che abbia dei punti quilt come diversi modelli Juki o Pfaff e in particolare il punto che imita l’impuntura fatta a mano da realizzare con il filo trasparente.

Il punto che riesce ad imitare il quilting o impuntura fatta a mano che

Simbolo del punto quilting

Simbolo del punto quilting

 

dovete cercare sulla macchina da cucire è simile a quello che vedete nell’immagine a fianco.

1. Prendete una porzione di filo di circa 46 cm fate un nodo all’estremità. Cominciate partendo dal centro del lavoro. Infilate l’ago dal rovescio in direzione del top e tirate in maniera leggera il filo fin quando il nodo passerà la stoffa del backing e si fermerà nell’imbottitura. Il quilt deve essere perfetto sia dal diritto che dal rovescio.

2. Inserite l’ago attraverso i tre strati infilandolo dal top con l’aiuto del ditale. Quando l’ago arriva all’altra mano, che va tenuta sul rovescio del quilt, spingetelo di nuovo verso il top per effettuare un altro punto. Ripetete fino ad avere sopra l’ago 3 / 4punti. (Fig. 1-2-3)

3. Una volta terminata un altra area di lavoro o finito il filo,eseguite un piccolo nodo vicino la superficie del top avvolgendo il filo intorno all’ago per 3 / 4 volte e tirando l’ago. Eseguite un piccolo punto all’indietro e tirate il nodo dentro il quilt in modo che rimanga nascosto nell’imbottitura. Tagliate il filo all’altezza del top.

4. Una volta finite le impunture,tagliate i due nastri inferiori del tessuto e dell’imbottitura per pareggiarli al top.

L’uso della taglierina a disco (rotary cutter*)

Per tenere fermo il tessuto da tagliare si utilizza un righello acrilico che serve da guida. Per tagliare è necessario stare in piedi in modo da avere una visione miglirore della stoffa,della misura del taglio e per un maggior controllo della taglierina. Quando diventerete più esperte, potrete tagliere più strati di stoffa in una sola volta. *da tenere lontano da bambini e persone inesperte nell’uso.

Il blocco della casetta

Le istruzioni sono per creare due casette allo stesso tempo.

Finestre: Tagliare una striscia di 7.5×40.5 cm. Tagliarla in 8 rettangoli (a) di 4.5×7.5 cm
Muri: Tagliare due strisce di 7.5×40.5 cm. Tagliarle in 16 rettangoli (b) di 4.5×7.5 cm
Porta superiore: Tagliare due rettangoli (c) di 9×5.5 cm
Porta inferiore: Tagliare due rettangoli (d) di 10×5.5 cm
Caminetti: Tagliare una striscia di 6.5×15.5 cm. Tagliarla in quattro rettangoli (e) di 4×6.5cm
Balconata inferiore: Tagliare due strisce (f) di 3×30.5cm. Tagliarle a metà
Balconata superiore: Tagliare due strisce (g) di 2.5×25.5 cm
Tetto: Tagliare due strisce (h) di 9x29cm
Cielo: Tagliare quattro quadrati (i) di 9 cm. Tagliare sei rettangoli (l) di 6.5×9 cm
Terreno: Tagliare due strisce (m) di 5×30.5 cm

Completamento del blocco
Squadrare vuol dire controllare che ogni lato di una sezione sia uguale agli altri. E’ possibile correggere eventuali imperfezioni con la taglierina o con la stiratura ma a volte occorre bisogna rifare la cucitura.

Parte alta della casa

  1. Sovrapponendo sempre le parti in modo che coincidano perfettamente, cucire un rettangolo del muro alla finestra, poi al muro, alla porta , al muro, alla finestra, al muro. (Fig. 4) Stirare tutti gli orli nella stessa direzione. Squadrare.
  2. Cucire la balconata alla parte inferiore della sezione. Stirare. (Fi.g 4)

Parte bassa della casa

  1. Cucire un muro alla finestra, dopo al muro
  2. Cucire la balconata alla parte inferiore della sezione. Stirare e squadrare 3. Cucire un altro muro alla finestra e poi al muro
  3. Cucire la balconata in basso. Stirare e squadrare
  4. Cucire la porta inferiore tra le due sezioni. Stirare (fig. 4)
  5. Cucire la parte bassa della casa a quella alta.

Stirare Tetto

  1. Sovrapporre i due quadrati (i) del cielo,diritto per diritto, alla striscia del tetto (Fig. 5)
  2. Segnare con la matita la diagonale dei quadrati e cucire lungo la diagonale curando di andare precisamente da un angolo all’altro. Stirare gli orli verso l’esterno e tagliare i due strati inferiori di stoffa a 6 cm.
  3. Tagliare 4 strisce (n) di 4×16 cm dalla stoffa per il cielo
  4. Cucire due strisce ai lati del blocco dei muri e delle finestre (fig. 4)
  5. Cucire il tetto alla casetta. Stirare 6. Cucire un rettangolo dal cielo (l) al caminetto (e) poi al rettangolo, al caminetto e al rettangolo. Stirare e squadrare. (fig.9) Cucire questa sezione alla casetta.
  6. Cucire la striscia del terreno (m) alla base della casetta !!

Attenzione- Per la pettorina del grembiule non aggiungere il terreno perché verrebbe esageratamente grande.

L’aggiunta dei bordi laterali

  1. Ricamare a punto croce la scritta “Home sweet Home” sulla striscia di tela Aida
  2. Tagliare la tela Aida in due strisce di 10cm x la lunghezza del blocco centrando bene le scritte. Cucire al lato superiore e inferiore del blocco. Stirare verso l’esterno
  3. Tagliare da una delle stoffe per i bordi due strisce di 7.5 cm x la lunghezza del blocco. Cucire i due bordi ai lati e stirare in fuori
  4. 4Per il secondo bordo tagliare due strisce di 10 cm x la larghezza del top. Cucirli ai lati opposti
  5. Tagliare dalla stessa stoffa due strisce di 10cm x la lunghezza del top.

Cucire Il completamento del pannello

  1. Tagliare dalla cotonina ecrù un pezzo leggermente più grande del top.
  2. Tagliare dall’imbottitura un pezzo della stessa misura del rovescio
  3. Mettere sul tavolo il rovescio, mettere su questo l’imbottitura e infine il top, centrarlo bene e facendo sporgere i due strati di sotto nella stessa misura tutto intorno.
  4. Imbastire con punti molto lunghi e partendo sempre dal centro andando verso i lati e gli angoli.
  5. Mettere il quilt sul telaio e fare impunture seguendo le istruzioni e le linee tratteggiate della fig.

4. L’aggiunta del bordino rinforzato

  1. Tagliare dalla stoffa per il bordino due strisce di 7.5 cm x la lunghezza del pannello. Raddoppiarla piegandola a metà con il ferro da stiro
  2. Cucire le due strisce ai lati superiore e inferiore sovrapponendole, diritto su diritto e con la parte aperta verso il margine del quilt.
  3. Tagliare altre due strisce di 7.5 x a larghezza del pannello. Cucirle allo stesso modo
  4. Piegare sul rovescio il bordino e finire di cucire a mano con dei punti nascosti

Cucire due anellini da tenda sul rovescio ed ecco, il vostro pannello è pronto da appendere!

Il grembiule

Dopo aver terminato il blocco della casetta come già fatto per il pannello seguire le istruzioni di seguito per confezionare il grembiule.

  1. Tagliare dalla stoffa per il grembiule due strisce di 6.5 cm x la larghezza del blocco
  2. Piegare con il ferro gli orli laterali di 6mm e piegare poi la striscia in doppio
  3. Cucire le strisce ai lati superiore e inferiore tenendo il blocco dentro l’ apertura
  4. Per i lacci del collo tagliare due strisce di 7.5 x 96 cm,piegarle con il ferro come già fatto, cucirle. Attaccare i lacci alla pettorina
  5. Per la cintura tagliare una striscia di 7.5 x 68 cm e piegarla a metà
  6. Per il grembiule tagliare un rettangolo di 64 x 106 cm. La larghezza del grembiule è 106 cm.
  7. Mettere sul tavolo la striscia della cintura con la parte doppia aperta verso di voi
  8. Puntare con degli spilli il rettangolo del grembiule all’interno della cintura facendo delle pieghe fino a che risulti della stessa larghezza della cintura 🙂 Consiglio: lasciare piatto il centro del grembiule, dovrebbero bastare 4 pieghe in direzioni opposte per ogni lato.
  9. Chiudere il grembiule all’interno della cintura doppia e cucirlo
  10. Da una stoffa contrastante tagliare una striscia di 4 x 106 cm,piegarla e cucirla al fondo del grembiule.
  11. Dalla stessa stoffa tagliare due strisce di 4 x 64 cm,piegarle e cucirle ai lati del grembiule.
  12. Per i lacci tagliare due strisce di 7.5 x 68 cm,piegarle, cucirle e attaccarle ai lati della cintura sovrapponendole di 2.5 cm circa
  13. Cucire la pettorina con la casetta al grembiule sovrapponendo la cintura al bordo del blocco
  14. Per la tasca tagliate un quadrato di 15.5 cm e stirate in dentro solo su tre lati
  15. Tagliate un striscia in contrasto di 7.5 x 15.5 cm e piegarla in doppio
  16. Cucirla alla tasca con la parte doppia aperta sull’orlo non piegato
  17. Cucire la tasca al grembiule

Accessori

  • Taglierina a disco Base antitaglio Righello/i Telaio per impunturare (opz)
  • Filo ecru per quilting a mano (opz)
  • Aghi per quilting a mano (opz)
  • Macchina da cucire Occorrente per la realizzazione
  • Metraggio calcolato su cotonine di 110cm di altezza Pannello
  • Tela aida 15 x 65 cm 20 cm cotonina a fantasia 1° bordo esterno 40 cm cotonina a quadretti (come grembiule) 2° bordo esterno 25 cm 6 diverse cotonine per la casa 20 cm cotonina verde per il bordo rinforzato esterno 60 cm cotonina beige per il retro del pannello Grembiule 140 cm di cotonina a quadretti 25 cm di 6 diverse cotonine per la casa 30 cm di cotonina bianca per il rovescio della casa 80 cm di imbottitura per quilt (sufficiente anche per il pannello)

Schemi in pdf da scaricare per il quilt-casa-dolce-casa

Ti potrebbe anche interessare:

Pin It on Pinterest

Share This
Consigli per cucire Quilt Home Sweet Home