La macchina da cucire è finalmente arrivata: benissimo! Ma adesso da che parte cominciare per poterla utilizzare? Quando si è principianti andare nel panico è cosa comune: niente di più sbagliato. Il cucito richiede tranquillità e calma, oltre che passione e voglia di fare.

1) Che macchina è?

Possedere una macchina da cucire Singer vuol dire tutto e nulla. Di che macchina si tratta? Che modello è? In che anno è stata prodotta? I modelli di ultima generazione contengono libretti informativi ben dettagliati per far sì che anche le principianti possano infilarle correttamente.

2) Quando il gioco si fa duro

Una volta compresa la tipologia di macchina da  cucire in proprio possesso occorre distinguere tra macchina con crochet oscillante o crochet rotativo. Nel primo caso è necessario estrarre il portaspola mentre nel secondo è sufficiente inserire la bobina nel suo alloggio seguendo il percorso indicato sul manuale.

Prima di cominciare, è opportuno assicurarsi che la macchina da cucire sia scollegata dalla corrente elettrica o comunque l’interruttore sia spento, onde evitare incidenti di qualsiasi tipologia.

MACCHINA DA CUCIRE SINGER HD 4423

In caso di guida singola:

  • Alzare l’ago girando il volantino o manopola verso di sé;
  • Afferrare la leva alza-piedino premistoffa e sollevarla;
  • Nel porta-rocchetto superiore, inserire del filo di colore e tipologia a proprio piacere;
  • Tirare il filo a sinistra della guida, farlo scorrere sotto al gancio e quindi dalla guida;
  • Inserire il filo tra i dischi della tensione;
  • Inserire il filo nel tendifilo;
  • Far passare il filo dal gancio presente sopra l’ago, essenziale per farlo rimanere in tensione.
  • Finalmente infilare l’ago!

 

3) pronti a cucire!

Adesso che la macchina Singer è correttamente infilata, sarà possibile iniziare immediatamente a cucire. Per prima cosa, occorrerà abbassare l’ago e alzarlo manualmente per ‘pescare’ il filo inferiore: in questo momento, il filo dovrà essere tenuto con la mano sinistra poiché questo è un passaggio piuttosto delicato. L’ago dovrà essere mosso tramite l’apposita ruota fin quando il filo non risulterà annodato. Una volta eseguito anche quest’ultimo passaggio, sarà sufficiente posizionare un po’ di stoffa (meglio se uno scampolo di scarto) sotto al piedino per verificare che le cuciture risultino perfette. Qualora il filo dovesse sfilarsi dall’ago, consigliamo di ripetere l’intera procedura dall’inizio.

Con un po’ di manualità, infilare la macchina da cucire diventerà un gioco da ragazzi. Affidandosi anche alle immagini presenti sulla macchina Singer in proprio possesso, il procedimento risulterà ulteriormente semplificato.

You may also like

Pin It on Pinterest

Share This
Come usare la Macchina per Cucire Singer per tutti: come infilare una macchina da cucire?